Zero costi di Roaming per gli europei in zona Euro

Zero costi di roaming in Europa??? Si ma non per tutto, fate attenzione!!!

Scorciatoie:

Roaming Canarie SI o NO?

Molti pronti alle vacanze si staranno chiedendo se alle Canarie dovranno pagare gli extra per il romaing o oppure no.

Ebbene posso tranquillizzarvi dicendovi che essendo territorio spagnolo valgono le stesse regole per il roaming in Spagna.

Quindi operatori come Wind non lo applicano se rientrate nella soglia di traffico a disposizione. Comprovato io a Lanzarote  con wind il 15/06/2017  consumando 1 GB del mio traffico a costo zero (al contrario di quello che mi hanno risposto al call center…). Finalmenteeeeee!!!!!

ATTENZIONE a mettervi i blocchi per limitare il traffico dati in background e i limiti di traffico. Sarete più sicuri e tranquilli di non eccedere il traffico a disposizione (altrimenti son dolori…).

Ecco cosa ne ho dedotto io (dovete per forza leggervi caso per caso gli operatori sotto inseriti)

In poche parole gli operatori a furia di sentirselo dire hanno fatto un passo in avanti in questo senso. Ma siamo sempre in Italia e le cose non sono mai chiare (sembrerebbe quasi esserci una legge in merito….). Infatti ogni operatore fa sempre un po quel che gli pare stando sul filo del discutibile. 

Il roaming è stato effettivamente abolito ma non per tutte le opzioni (minuti e internet) e non per tutte i Paesi UE. Dovete andare a leggervi se rientrate o meno nel caso sotto avete tutte le scorciatoie ai link utili. Alcuni assistenti degli operatori (almeno quello che ha risposto a me dal call center in Albania) sono impreparati e ti sparano cazzate per non sfigurare  😯 …. Meglio arrangiarsi…

Comunque portarsi via la scheda italiana in europa non è più un costo specie se non la usate (visti gli alti costi che avevano i messaggi ricevuti dagli operatori). I minuti hanno comunque raggiunto un costo ragionevole. Dovete fare molta attenzione al traffico internet invece. Li ognuno ha il suo prezzo e in certi casi rimane molto conveniente comperare una scheda sul posto. Magari potete prendere un router portatile per inserirla e collegarvici in wifi. Dettagli li trovate in fondo a questo link

Wind (articolo preso dalla pagina ufficiale)

Usa la tua offerta WIND in Europa come in Italia!

In anteprima dal 24 aprile più convenienza per chiamare, mandare messaggi e navigare in Unione Europea.
Puoi continuare a usare la tua offerta nazionale anche in vacanza o in viaggio di lavoro, senza costi aggiuntivi!
 

PAESI DI VALIDITÀ

I Paesi in cui è valida l’offerta sono tutti quelli dell’ Unione Europea a cui si aggiungono i Paesi della Area Economica Europea (EEA): Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro (esclusa la repubblica Turca di Cipro del Nord) Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, (inclusi Guadalupa, Guyana francese, La Reunion, Mayotte, Martinica) Germania, Gibilterra, Grecia, Irlanda, Islanda, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Norvegia, Olanda, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Ungheria.

CONDIZIONI DI UTILIZZO

A partire dal 15 giugno 2017 la Regolamentazione Europea prevede la possibilità di utilizzare nei paesi membri dell’Unione (Spazio Economico Europeo, EEA) la propria offerta nazionale senza costi aggiuntivi nei limiti previsti dalle politiche di corretto utilizzo definite ai sensi della Regolamentazione Europea 2016/2286. Tale possibilità si applica automaticamente a tutti i clienti Ricaricabili, Abbonamento e Partita IVA. In via promozionale Wind ha deciso di anticipare i benefici economici per gli utenti a partire dal 24 Aprile 2017 con la sola eccezione delle opzioni della famiglia Call your Country e Tourist Pass e delle promozioni gratuite che includono servizi dati nazionali.

In caso di offerte nazionali con traffico voce SMS e dati incluso, queste potranno essere utilizzate indistintamente sia in Italia sia in Unione Europea.

Se l’offerta utilizzata in Italia è a consumo la stessa si applica in Unione Europea con i seguenti valori unitari massimi laddove applicabili:

• 23 €cent/min per le chiamate voce effettuate
• 7 €cent per sms inviato
• 24 €cent/MB per il traffico dati

In via promozionale, per le offerte a consumo e sino a nuova comunicazione, in Unione Europea si applicano i seguenti valori unitari massimi:

• Per le offerte ricaricabili: 8 cent/min per le chiamate voce e 7 cent per gli SMS
• Per le offerte in Abbonamento e Partita I.V.A.: 17 cent/min per le chiamate voce, 7 cent per gli SMS e 10 cent/MB per il traffico dati.

La tariffazione voce è al secondo dopo uno addebito anticipato per i primi 30 secondi di conversazione mentre il traffico dati è tariffato a singoli Kb.
Le chiamate ricevute in Europa sono gratuite.

Alle offerte che hanno traffico incluso verso numerazioni WIND, secondo quanto stabilito dalla Regolamentazione Europea 2015/2120, si applica quanto previsto dall’offerta per le chiamate verso gli altri operatori.

Le offerte che prevedono una autoricarica a fronte di minuti di traffico sviluppato, sono valide anche in Unione Europea, il traffico che concorre all’ autoricarica è solo quello nazionale.

Le Opzioni e i listini scelti dal cliente per il traffico all’estero in deroga a quanto previsto dalla Regolamentazione restano disponibili alle condizioni applicate. Il cliente può attivarle o disattivarle con le modalità riportate nelle pagine specifiche della sezione Estero del sito in funzione delle proprie esigenze.

Le promozioni gratuite che includono servizi dati nazionali non sono valide in Unione Europea: GIGA per Te; GIGA Ricarica; Welcome GIGA; 100 Mega Bonus; Promo GIGA Smart; 1 GIGA Powered; Internet Box; Porta i tuoi amici; 50 GIGA; 20 GIGA Powered Magnum, 1 GIGA Under 30; 3 GIGA GRATIS; 20 GIGA Powered; Internet 500 Mega; Promo MNP 1 GIGA; Smartphone Box 1GIGA; GIGA Bonus ; Internet 1 Mese Gratis.

L’utilizzo delle offerte nazionali in Europa senza alcun sovrapprezzo è consentito nell’ambito di viaggi occasionali e nel rispetto delle politiche di uso corretto definite ai sensi del Regolamento Europeo 2016/2286 al fine di prevenire abusi e utilizzi anomali nonché per garantire la sostenibilità economica dell’offerta nel suo complesso. Eventuali utilizzi inappropriati comporteranno l’applicazione dei sovraprezzi previsti e delle ulteriori misure a tutela dell’operatore previste dalla normativa. Dettagli circa le politiche di uso corretto e le modalità di applicazione dell’eventuale sovrapprezzo saranno tempestivamente resi disponibili alla clientela.

Tutti gli importi si intendono IVA inclusa

Tre rimane sulla strada del trabbocchetto (mia opinione)

Ecco cosa travate nella pagina ufficiale e consultate il link sotto per vedere i vostri costi all’estero:

Chiamate in Roaming internazionale UE

A partire dal 31/8, in ottemperanza al Regolamento Europeo, Power Europe è la nuova tariffa a consumo prevista per tutti i clienti 3 che effettueranno roaming all’interno dell’Unione Europea.

Il traffico effettuato e ricevuto dall’UE verso la Zona UE o verso l’Italia con Power Europecosterà 16,26 cent.€ al minuto per le chiamate effettuate, 7,32 cent.€ per SMS e 24,40 cent.€ per MB. Le chiamate ricevute saranno tariffate a 1,4 cent.€ al minuto.
Per le Chiamate effettuate in Europa è previsto uno scatto alla risposta di 8,13 cent€ comprensivo dei primi 30 secondi di conversazione. Tariffazione successiva al secondo. Per le Chiamate ricevute la tariffazione è al secondo.

Il piano a consumo Power Europe  è da considerarsi come espressione del prezzo domestico (Power10) + un sovrapprezzo imposto dalla regolamentazione di 6,1 cent.€ al minuto per le chiamate effettuate, 2,44 cent.€ per SMS e 6,1 cent.€ per MB. Le chiamate ricevute saranno tariffate a 1,4 cent.€ al minuto.

Dal 26/4 al 30/8 il costo per il traffico effettuato e ricevuto dall’UE verso la Zona UE o verso l’Italia è di 21,10 cent.€ al minuto per le chiamate effettuate, 7,32 cent.€ per SMS e 24,40 cent.€ per MB. Le chiamate ricevute saranno tariffate a 1,4 cent.€ al minuto.
Per le Chiamate effettuate in Europa è previsto uno scatto alla risposta di 10,55 cent€ comprensivo dei primi 30 secondi di conversazione. Tariffazione successiva al secondo. Per le Chiamate ricevute la tariffazione è al secondo.

In alternativa per conoscere le opzioni disponibili per il traffico voce e dati in Roaming internazionale visita questa sezione.

Prima di partire verifica se nel paese dove ti recherai è presente un operatore con il quale 3 ha stipulato un accordo di roaming e quali servizi sono disponibili, clicca qui.
Si ricorda che in caso di abbonamento con SDD, fino al pagamento del primo conto telefonico, è possibile effettuare solo chiamate verso l’Italia e verso il paese ospitante.

Vodafone Rimane abbastanza Criptica sull’argomento(opinione personale)

Al momento bisogna disattivare i messaggio di avviso dei costi se si va all’estero(se non li volete). Mentre per vedere cosa spendete all’estero rimandano ad una pagina che avvolte non funziona. Insistono sul non mettere in “pubblica piazza” ed in modo molto chiaro i costi effettivi (almeno per il momento 24/4/17). Spero di poter aggiornare l’articolo a breve con notizie migliori…..

Per vedere i costi andate a verificarli in questo link. 

 

Tim si esprime abbastanza bene in merito

 

Adeguamento tariffe base Roaming in Europa dal 4 Luglio 2016

TIM informa che dal 4 Luglio 2016, vengono adeguate le tariffe base valide in Zona Europa per il traffico voce, sms e dati, in ottemperanza al Regolamento (UE) n. 2120/2015 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 25 Novembre 2015 e alla Delibera AGCom n. 222/16/CONS.

Le nuove condizioni tariffarie di seguito riportate, saranno applicate ai clienti TIM con servizio Ricaricabile e Abbonamento che non hanno già attive opzioni specifiche per il servizio di roaming:
• 19 cent / min per chiamare da Zona Europa vs Zona Europa e Italia
• 1,39 cent / min per ricevere
• 7 cent / SMS inviato
• 9 cent / MB (7 cent / MB dal 26 Settembre 2016)

Per tutti i clienti, la tariffazione è a secondi effettivi di conversazione per le chiamate effettuate e ricevute.

Per il traffico dati, il criterio di tariffazione avviene a scatti anticipati di 1 KB.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *